Al momento stai visualizzando Rafael Leao, solo Fernando Santos poteva tenerlo in panchina

Rafael Leao, solo Fernando Santos poteva tenerlo in panchina

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Sport

Rafael Leao e un Mondiale da non protagonista: ebbene sì, solo il CT Fernando Santos poteva tenerlo in panchina. Se ancora non è stato trovato l’accordo per il rinnovo del portoghese, fin dal periodo natalizio il Milan dovrà fare sul serio se non vorrà perdere il suo fenomeno. Il Chelsea (ma anche il Manchester United, il Real Madrid e altri top club…) sembra essere davvero molto interessato all’acquisto di Leao. Un “panchinaro” fisso del Portogallo di Fernando Santos a questo Mondiale di Qatar 2022. Rafael Leao complessivamente ha realizzato gol e giocate in Qatar, pur partendo dalla panca, ma il Portogallo di Cristiano Ronaldo è stato fatto fuori dal Marocco di Hakimi, Amrabat e Cheddira.

Stando al modulo di Fernando Santos, probabilmente Rafael Leao non è stato ritenuto ideneo a partire nell’undici iniziale. Incredibile ma vero, per un giovane della classe di Rafael. “Leao in panchina sì, ma Fernando Santos aveva Joao Felix“, cerca di giustificare il tutto Roberto “Pampa” Sosa, ospite in queste ore in diretta nazionale su Sport Italia (canale 60), nel programma condotto da Jolanda De Rienzo dove erano ospiti anche Luca Vano, Iacopo Mirabella e il giornalista Daniele Bartocci.

RAFAEL LEAO E IL MILAN Ricordiamo che durante lo scorso periodo estivo, dalla Premier League il Chelsea aveva messo sul piatto dell’Ac Milan oltre 75 milioni di euro per aggiudicarsi la giovane stella portoghese. Un secco no era arrivato ma ora tutto può accadere. Paolo Maldini e i suoi ‘boys’ ci stanno lavorando sodo. I tifosi rossoneri sperano che presto arrivi, al massimo a gennaio, la firma sul nuovo contratto.

Leao e Theo Hernandez, in finale stasera con la sua Francia contro l’Argentina di Messi, d’altronde sono il presente e il futuro del Milan. Un Diavolo chiamato sin dall’inizio del nuovo anno a rincorrere il Napoli di Luciano Spalletti in chiave scudetto. Ma attenzione anche alla Juventus di Max Allegri che potrebbe, chissà, compiere una sorta di miracolo… Sarà un 2023 tutto da vivere!

Sportitalia, Pampa Sosa con il giornalista Daniele Bartocci a Sportitalia (canale 60)

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di vari premi di giornalismo e comunicazione in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane alla cerimonia del Renato Cesarini nel 2019 e 2021, il premio miglior blogger sportivo 2020, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022. Giudice del programma tv King of Pizza su Sky - Canale Italia.