Al momento stai visualizzando Qatar 2022, panchina per Cheddira contro la Croazia

Qatar 2022, panchina per Cheddira contro la Croazia

Solo panchina per Walid ‘Ualino’ Cheddira nel match mondiale di Qatar 2022 contro la Croazia. Buona prestazione per il Marocco di Cheddira nella partita d’esordio contro la Croazia di Modric e Perisic, nazionale vice-campione del mondo in carica. Un risultato importante per il team marocchino, spinto dai suoi tifosi sugli spalti: un punto guadagnato sul campo e che fa rima, o quasi, con miracolo sportivo. Ciò considerata la forza ma anche il blasone degli avversari che a centrocampo hanno schierato anche l’ex Inter Kovacic.

QATAR 2022: NIENTE DEBUTTO PER WALID CONTRO LA CROAZIA Per Walid Cheddira, bomber del Bari e attuale capocannoniere della Serie B, non è arrivato il tanto atteso debutto. Hoalid Regragui, mister del Marocco, ha ritenuto la sfida molto delicata e ha deciso di non lanciare il giovane attaccante nativo di Loreto (Ancona). Adesso il goleador del Bari di mister Mignani spera di debuttare nel prossimo match di Qatar 2022. Il prossimo incontro della nazionale marocchina è fissato per il 27 novembre alle 14:00. Gli avversari? Niente meno che il Belgio all’Al Thumama Stadium di Doha.

MISTER MIGNANI (BARI) SU CHEDDIRA Nelle ultime settimane il mister del Bari Michele Mignani aveva commentato con queste parole la convocazione di Walid ‘Ualino’ Cheddira (nella foto ai tempi Sangiustese in serie D) con la maglia del Marocco ai Mondiali di Qatar 2022: “Siamo tutti felici per la convocazione di Walid. E’ un premio per il lavoro di tutti, staff e ai compagni che hanno lavorato con lui per la sua crescita. Ovviamente una gioia per il nostro attaccante che ha giocato una prima parte di stagione importante”

Walid Cheddira, bomber del Bari

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.