Al momento stai visualizzando SanNolo 2024: grande attesa a Milano per il Festival della Canzone

SanNolo 2024: grande attesa a Milano per il Festival della Canzone

Grande attesa a Milano per il SanNolo 2024, il Festival della Canzone, in programma dal 21 al 23 marzo al District 272. Era il lontano 2016 quando tre lungimiranti ragazzi di Nolo (North of Loreto – Milano), ebbero la pazza idea di inventare un Festival della Canzone, in pratica sulla falsariga del celebre Festival di Sanremo. Nacque in un batter di ciglia una kermesse musicale semiseria che, anno dopo anno, ha fatto sempre registrare una bellissima risposta da parte degli stakeholder. Come da tradizione un notevole apprezzamento da parte del pubblico presente, sia in termini di affluenza e divertimento ma anche di condivisione delle emozioni artistiche e musicali.

CONCORRENTI E GIUDICI SANNOLO 2024 FESTIVAL

Sedici i concorrenti che parteciperanno all’edizione 2024Anima con “Grattacieli”, Dario Comparini con “Volevo Invecchiare”, Fenice con “Mariposa”, Fizio con “Rococò”, Francamente con “Paracadute”. Grace con “In Bilico”, Kalpa con “Verde Salvia”, La Carma con “Giro di sol”, Marte XOXO con “Radio”, Monia con “Tristezza Light”. Oasi con “Canzone Spagnola”, Provinciale con “Nagasaki”, Sedona con “Troppo Stanco”, SGA con “Tunnel Carpale”, Ventura con “Bar Polly” e Your Crush con “Non Balliamo Mai”.

A giudicare i cantanti della 7^ edizione vi sono varie giurie. La giuria tecnica Nolo sarà composta tra gli altri da: Bassi Maestro (producer multi-platino), Mazay (Producer/Dj), Christian D’Antonio (The Way Magazine). Filippo Piva (GQ Italia), Paolo Armelli (Wired), Petra Loreggian (RDS) e Graziano Ostuni (3 monkey Srl). La giuria “Il resto del mondo” sarà composta da personaggi d’eccezione quali Nina Zilli, Nicola Savino (Radio Deejay), Carlo Pastore (MiAmi festival), Luca De Gennaro (Radio Capital), Tommaso Sacchi (Ass. Cultura Milano), Antonio Filippelli (XFactor), Saturnino (Musicista), Germano Lanzoni, Ludovica Comello (Conduttrice), Filippo Ferrari (Rolling Stones Italia). Infine la “Temutissima Lobby Gay” che sarà formata da 3 giudici diversi ogni sera. Ci sarà da divertirsi un mondo con grandi canzoni Made in Italy.

Non mancano le finalità sociali e benefiche: il festival San Nolo in precedenti edizioni (es. 2022) ha sostenuto un progetto sociale che riguarda l’intera città di Milano, dal nome Forestami. Forestami è un progetto promosso da Città metropolitana di Milano, Comune di Milano, Regione Lombardia, Parco Nord Milano, Parco Agricolo Sud Milano, ERSAF e Fondazione di Comunità Milano. Nato da una ricerca del Politecnico di Milano grazie al sostegno di Fondazione Falck e FS Sistemi Urbani. L’obiettivo è quello di piantare entro il 2030 tre milioni di alberi per far crescere il capitale naturale della città di Milano. E di questi tempi queste cose sono sicuramente da apprezzare… Che altro dire… A San Nolo Milano si fa sul serio. Un Festival della Canzone tutto da vivere e da gustare. Photo by FB Sannolo 2024,

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism. Vincitore del Premio 5 Stelle d'Oro della Cucina Italiana 2024.