Al momento stai visualizzando Lele Adani e la Nazionale: “Bel centrocampo. Su Mancini…”

Lele Adani e la Nazionale: “Bel centrocampo. Su Mancini…”

Sotto il segno di Lele Adani, attuale commentatore tecnico Rai ai Mondiali Qatar 2022 dove l’Italia di Roberto Mancini è la grande esclusa. Adani nel luglio 2019, ospite della Bobo Summer Cup di Bobo Vieri a San Benedetto del Tronto (insieme a Nicola Ventola e altri personaggi), elogiò proprio la Nazionale Italiana di Roberto Mancini. Un’intervista esclusiva, realizzata durante la Charity Dinner ai Bagni Andrea, che ancora oggi custodiamo con piacere in quanto ricca di spunti interessanti. E a distanza di anni le parole di Lele Adani divengono ancora più significative, assumendo ancor più valore.

Vedo bene la Nazionale Italiana“, ci rivelò Lele Adani. “Roberto Mancini ha dato una rottura col passato, ha cambiato filosofia. Mancio ricerca lo spettacolo, il gioco e la qualità per arrivare al risultato. Credo si sia allineato subito con le nazionali più forti europee, e anche nelle scelte e nelle strategie va in questo senso. La cosa più improtante nel calcio è emozionare le persone e Mancini con l’Italia sta emozionando. E le emozioni contano nel calcio…”

LELE ADANI E LA NAZIONALE ITALIANA Sui nuovi giovani italiani gli avevamo chiesto chi tenere d’occhio: “Facile dire Nicolò Barella, Federico Chiesa“, ci rispose Lele Adani. ” Sono tanto i giovani che hanno fatto bene. A me ad esempio piace molto il centrocampo italiano, mettere insieme Jorginho e Verratti significa cercare la qualità, il dominio del gioco e il protagonismo dentro al campo. Questo a costo di rischiare qualcosa, di avere un percorso più difficile all’inizio, ma cercando poi di arrivare e di lasciare il segno”. E Roberto Mancini con l’Italia un segno l’ha lasciato nel 2021, vincendo gli europei e ribaltando i pronostici degli esperti, facendo impazzire i tifosi italiani. Ma ora l’esclusione ai Mondiali di Qatar 2022 non ci voleva. Il Mancio è chiamato adesso a ridare entusiasmo al popolo azzurro, deluso dalla mancata qualificazione mondiale. Ce la farà?

Lele Adani – Intervista – Le sue parole sulla Nazionale Italiana di Roberto Mancini alla Bobo Summer Cup 2019

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.