Al momento stai visualizzando Overtime Festival: la Passione protagonista nel 2023

Overtime Festival: la Passione protagonista nel 2023

Grande Successo per Overtime Festival che guarda già al 2023 sotto il segno della Passione. 180 ospiti per 76 appuntamenti, fra cui sette presentazioni di libri in anteprima nazionale: numeri da record quelli del Festival Racconto, Etica e Giornalismo Sportivo, andato in scena in questo inizio ottobre a Macerata. “È stata un’edizione straordinaria – le parole rilasciate a Overtime da parte dell’assessore comunale allo Sport e agli Eventi, Riccardo Sacchi – perfettamente inserita nei principi di Macerata Città Europea dello Sport 2022. Qualità molto elevata dall’inizio del Festival Overtime, con la presenza del Ct della nazionale Roberto Mancini, alla chiusura; Overtime è un patrimonio della città che penetra attraverso i principi e i valori della vita, con il linguaggio dello sport“.

OVERTIME FESTIVAL 2023: LA PASSIONE “Il tema del prossimo anno è la Passione“, ha fatto sapere il deus ex machina Michele Spagnuolo della Pindaro Eventi, organizzatrice dell’evento. “Passione per lo sport, il divertimento nel praticare una disciplina, il sacrificio, il sudore. Come tradizione si svilupperà su cinque giorni, dal 4 all’8 ottobre. Un festival che sta crescendo davvero molto grazie anche al team di collaboratori e volontari e ai partner”. Tra i volti noti protagonisti di questa edizione ci sono stati, oltre a Mancini e Cammarelle, Fabrizio Castori, Elisa Di Francisca, Luigi Busà, Sandro Campagna, Marco Ardemagni, Jarno Trulli, Ratko Rudic.

Ma anche Francesco Pannofino, Simona Rinieri, Darina Mifkova, Marino Bartoletti, Gaia Missaglia, Francesca Gargiulo, Gianluca Di Marzio, Pierluigi Pardo, Federico Buffa. Infine Andrea Lo Cicero, Ivano Bordoni, Gianluca Pagliuca, Danny Sargoni, Valentina Buccolini, Davide Moscardelli, Nevio Scala, Romano Battisti. E tanti altri ancora! Il Premio Overtime Festival per il giornalismo sportivo sul web (Overtime Web Festival 2022) è andato al giornalista Daniele Bartocci. Overtime è un’idea di Pindaro Sports & Events, in collaborazione con Regione Marche, Comune di Macerata, UNIMC, con il patrocinio di Provincia di Macerata, CIP, CONI Marche, Rai Marche, Accademia di Belle Arti di Macerata.

Il giornalista Daniele Bartocci premiato a Overtime Festival 2022, il Festival Nazionale del Racconto e Giornalismo Sportivo

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.