Al momento stai visualizzando La Liga spagnola proiettata al futuro con Snapchat

La Liga spagnola proiettata al futuro con Snapchat

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Sport

La Liga, spettacolare campionato spagnolo, e Snapchat hanno annunciato in queste ore una partnership assai interessante. Obiettivo fondamentale quello di portare il grande calcio spagnolo ai numerosissimi giovani fan su Snapchat. Tramite questo accordo LaLiga renderà i contenuti più esclusivi del calcio spagnolo disponibili per la community di Snapchat, che conta più di 347 milioni di persone che parlano di sport e seguono il calcio ogni giorno sulla piattaforma. Highlights settimanali, archivi storici, i contenuti del backstage, le reti e le parate più belle e… tanto altro ancora. Il tutto appositamente dentro uno show su Discover intitolato LaLiga Show Time. Inoltre tramite l’account Snap Star de LaLiga verranno postate storie sportive e Spotlight. Come se non bastasse, saranno create Lenti in realtà aumentata, Cameo, Bitmoji, Filtri e Sticker.

Questo accordo rappresenta un passo in avanti nella strategia di digitalizzazione de LaLiga volta a raggiungere l’audience dei giovani. E a consolidare la propria presenza sui social media. Ad oggi, siamo il primo campionato europeo in termini di follower, con la cifra record di 164 milioni di fan. Grazie all’ecosistema di strumenti innovativi di Snapchat saremo in grado di offrire ai tifosi più giovani contenuti di qualità“, ha fatto sapere con una nota Alfredo Bermejo, Digital Strategy Director de LaLiga.

Il calcio è lo sport più celebre, che può contare secondo le stime FIFA su più di cinque miliardi di tifosi. LaLiga costituisce uno dei campionati più belli e seguiti e le sue sfide vengono trasmesse dalle emittenti di tutto il pianeta. Dal suo canto, forte di una community molto attiva, di tecnologie AR, della piattaforma Discover e di tanti account Snap Star tra i calciatori, Snapchat sta guidando il cambiamento dell’esperienza calcistica globale.

Logo Snap

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism. Vincitore del Premio 5 Stelle d'Oro della Cucina Italiana 2024.