Al momento stai visualizzando Fabio Caressa entra nel mondo dei giocattoli con Senza Giacca

Fabio Caressa entra nel mondo dei giocattoli con Senza Giacca

Senza Giacca è la nuova accattivante idea di Fabio Caressa. «Ronaldo CR7 è più forte di Messi», «Il fuorigioco nel calcio andrebbe abolito». Togliti la giacca e affronta il dibattito: il primo giocatore sostiene una tesi, il secondo prova a confutarla e gli altri giudicano. Sei pronto con le argomentazioni più convincenti? E’ questo il leitmotiv di Senza Giacca, il boardgame firmato proprio da Caressa che stimola l’ars oratoria e la cultura sportiva. Il gioco, ideato dal volto noto di Sky e pubblicato da Ludic, brand di Headu, è in vendita da fine settembre nei più rilevanti negozi di giochi e giocattoli e nelle librerie, on line e off line, e verrà presentato ufficialmente al Lucca Comics & Games il 28 ottobre.

La mission del partygame è rappresentata dal sostenere una tesi estratta tra le diverse possibili, cercando di essere più convincenti dell’avversario. Prima di arrivare alla discussione, però, i giocatori dovranno superare una fase preliminare durante la quale dovranno rispondere a quesiti e domande su calcio e sport. “Senza Giacca prende le mosse proprio dalla convinzione che la discussione sportiva, se mantiene i toni dell’educazione e della cordialità, resta uno degli esercizi retorici più appassionanti”, così Caressa. “Questo perché mette a confronto idee, certezze, opinioni e credenze che sfiorano il filosofico e il religioso. Nel nostro percorso abbiamo però voluto anche individuare un elemento che riteniamo indispensabile alla costruzione di un pensiero compiuto: la conoscenza. Troppo spesso ascoltiamo discussioni che partono da news o premesse del tutto irreali. Il sapere è la prima base dell’arte retorica”.

Fabio Caressa lancia Senza Giacca, il partygame su calcio e sport
Senza Giacca di Fabio Caressa (foto istituzionale)

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.