Al momento stai visualizzando Sébastien Frey: “Jan Oblak mi assomiglia molto”

Sébastien Frey: “Jan Oblak mi assomiglia molto”

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Sport

“Oblak grande portiere”, parola di Sébastien Frey. SuperSeba sempre al top. Un Portiere esplosivo e molto stimato anche a livello umano. Un Numero Uno che ha fatto la storia del calcio italiano. Autentica bandiera per il pallone nazionale e per club di prestigio quali Inter, Fiorentina, Verona Parma. Schietto e senza peli sulla lingua, Sébastien Frey si è concesso più di una volta in esclusiva ai nostri microfoni, commentando la situazione generale dei portieri, sia in Italia che in Europa. Ecco alcune sue dichiarazioni molto interessanti, anche su Jan Oblak dell’Atletico Madrid (Liga spagnola). Oblak sta facendo vedere ottime cose, sia in campionato che nelle competizioni europee.

Ad oggi vedo un portiere che mi assomiglia nel modo istintivo ed esplosivo di parare: Jan Oblak, portiere dell’Atletico Madrid di Diego Simeone, che per me da un po’ di anni a questa parte è uno dei migliori portieri”. Sul fronte eventi Sébastien Frey, noto anche per il suo apprezzato vino, è sempre molto attivo: “Esperienza importante in Belgio con RonaldinhoSneijder e Amauri per il vino. A maggio scorso a San Siro per una super partita con tutte le star mondiali per la Fondazione Samuel Eto’o. Successivamente Roseto degli Abruzzi, Dubai, Doha. Insomma un po’ di cose da fare…”.

Sébastien Frey è stato ospite del Summer Soccer Stars di Roseto degli Abruzzi, kermesse organizzata da Nardone Eventi in Abruzzo: “A giugno in Abruzzo per un evento benefico con alcuni amici. Adoro questa tipologia di eventi. Grazie a quello che abbiamo rappresentato nel mondo del calcio, riusciamo oggi ad aiutare gente e a far sorridere bambini…”.

Daniele Bartocci ospite con Sébastien Frey su Rtv38 (canale 10 Toscana)
Sébastien Frey e Daniele Bartocci – Summer Soccer

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di vari premi di giornalismo e comunicazione in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane alla cerimonia del Renato Cesarini nel 2019 e 2021, il premio miglior blogger sportivo 2020, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022. Giudice del programma tv King of Pizza su Sky - Canale Italia.