Al momento stai visualizzando Piero Chiambretti: “Juric allenatore perfetto per il Torino”

Piero Chiambretti: “Juric allenatore perfetto per il Torino”

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Sport

Piero Chiambretti senza peli sulla lingua: Torino e Juric, un connubio perfetto. Il noto conduttore televisivo, che abbiamo intervistato di recente in esclusiva, ha parlato del Torino di Juric, sua squadra del cuore. Ma anche di Milan, Inter e Juventus. Piero Chiambretti è stato proprio uno dei protagonisti dell’ultimo Premio Cesarini (2022), cerimonia di gala in ricordo dell’ex Juventus Renato Cesarini, ‘creatore’ della Zona Cesarini. Ecco le sue dichiarazioni, non prive di grande ironia. Piero, cosa ne pensi di questo Milan campione d’Italia in carica?Nessuno ci credeva, l’unico forse era solo Pioli. Gli stessi giocatori pensavano di essere forti ma non a questi livelli, la cosa più interessante di questo campionato è che probabilmente non è stato Pioli a rendere grande il Milan ma viceversa“.

E invece qual è il tuo commento su Simone Inzaghi? Inzaghi è stato bravissimo, perché non è mai facile succedere ad un allenatore come Conte. Ha un record impressionante di 25 vittorie al debutto con l’Inter, numeri che nella storia nerazzurra hanno soltanto 2 allenatori ed uno di questi è Mourinho. Poi se il suo portiere fa un errore come quello di Bologna non penso che lui ci possa fare molto.”

Da tifoso del Torino, cosa ne pensi di questa Juve? e Juric ti ha convinto?Juric non mi ha stupito perché lo conoscevo già dai tempi del Verona e lo reputo un allenatore perfetto per il Torino per il suo spirito, l’aggressività e la voglia di lottare. Il campionato del Toro 2021-2022 è comunque positivo. E’ arrivato decimo cosa che non capitava da molti anni visto che nelle ultime due stagioni abbiamo davvero rischiato la vita. La Juventus invece ci ha dato tante soddisfazioni. Ha perso così tante partite che ci sembrava Babbo Natale“. Un grazie al grande Piero Chiambretti… “Grazie a voi”

Premio Cesarini

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.