Al momento stai visualizzando Beer&Food Attraction 2024 Rimini: tutto pronto per la 9^ edizione
Beer Attraction Rimini

Beer&Food Attraction 2024 Rimini: tutto pronto per la 9^ edizione

Beer&Food Attraction 2024 pronto a partire. Tutto il panorama del fuoricasa illuminerà la 9^ edizione di Beer&Food Attraction. Stiamo parlando della celebre kermesse professionale di Italian Exhibition Group interamente riservata all´eating-out experience. Consueta cornice dell’evento la suggestiva Fiera di Rimini dove poche settimane fa si è conclusa la Fiera Sigep 2024. L´evento scatterà domenica 18 febbraio 2024 per concludersi nella serata di martedì 20 febbraio. Ci sarà da divertirsi, non abbiamo dubbi.

Beer&Food Attraction 2024 Rimini fa rima con format unico nel suo genere a livello europeo. Un format ‘stuzzicante’ a cui partecipano numerosi professionisti del canale horeca. All’ordine del giorno i trend, le proposte e le tendenze del food and beverage a 360 gradi. Si va dalle birre speciali ed artigianali agli spirits abbinati al food. Il tutto senza tralasciare le fondamentali tematiche legate ai canali del fast casual dining ma anche del quick service restaurant. Nella foto di anteprima Christian Bobo’ Vieri con la sua Bombeer in una precedente edizione del prestigioso evento di Rimini dedicato alla birra.

Da una ricerca targata Circana si constata come il Quick Service Restaurant abbia registrato nel 2023 una crescita in termini di presenze del 6,9% rispetto all´annata precedente. Senz’altro il pranzo e gli spuntini fanno riferimento nel contempo ad un consumatore assai attento che si sposta dal ristorante al servizio veloce. Quick Service che in Italia include il panorama dei bar. Ma anche la vasta gamma di strutture che non prevedono il servizio al tavolo. In termini semplici dal fast food alle pizzerie al trancio.

Il 53% dei consumatori continua a mangiare fuori casa ma fa affidamento a specifiche strategie per far fronte al fenomeno inflattivo. In estrema sintesi, la ristorazione veloce sarà rappresentata a tutto tondo tra i padiglioni della Fiera di Rimini. Si parte dalle farciture per basi pizza fino ad arrivare alle numerose salse per hamburger, patate fritte e prodotti vegani (veg&bio). Non mancheranno appositi open-space dedicati alla tecnologia di prodotto. Dai packaging intelligenti per il food delivery ai software più evoluti per ristoranti e pub e forni per cotture veloci. Ne vedremo delle belle!

TANTI BRAND A BEER&FOOD ATTRACTION 2024 RIMINI

Tra le aziende food che parteciperanno alla nona edizione di B&F Attraction saranno presenti, salvo variazioni last-minute di palinsesto, brand importanti. Tra essi AB Mauri, Agifood, Di Marco, Molino Spadoni e Pizzella con le pizze e le basi per pizza. Menù, Demetra, Ristoris con le farciture per pizza. Vi saranno i prodotti caseari di Galbani e Caseificio Gioiella, gli appetizer surgelati di CGM, Bonduelle, Fine Food, Italia Alimentari, Salomon e i piatti pronti d´eccellenza di Surgital.

Non mancheranno i pani di Barilla e Lantmannen realizzati appositamente per impreziosire gli hamburger. Aia, Alcass, Baldi, Centro Carni Company e Danish Crown saranno le aziende di riferimento per il settore delle carni. Aviko e Farm Frites renderanno gustosa la visita in fiera con le loro speciali patatine. Il tutto accompagnato dalle salse di Heinz, Develey e Saclà.

Tra le competizioni del food a Beer&Food Attraction 2024 Rimini da segnalare gli interessanti Campionati di Cucina Italiana, organizzati in partnership con la Federazione Italiana Cuochi (FIC). Così come la competizione Pizza senza Frontiere e l’International Horeca Meeting. Non mancheranno show-cooking, demo e appuntamenti di elevata formazione professionale. Insomma, un evento davvero imperdibile da vivere fino in fondo. Appuntamento, dunque, nella splendida terra della Romagna da domenica 18 febbraio 2024.

Fiera della Birra Rimini: in partenza l’edizione 2024 di Beer Attraction

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.