Al momento stai visualizzando XX Cross del Salento a Torre San Giovanni il 13 e 14 gennaio 2024

XX Cross del Salento a Torre San Giovanni il 13 e 14 gennaio 2024

Countdown per l’evento XX Cross del Salento, in programma a Torre San Giovanni (provincia di Lecce) il 13 e 14 gennaio 2024. Si tratta del primo appuntamento del 2024 che inaugurerà la stagione del running nel tacco d’Italia. A Torre San Giovanni il 13 e il 14 gennaio il XX Cross del Salentocompetizione nazionale di cross country running sotto egida FIDAL e patrocinata da Regione Puglia, regalerà le prime emozioni dell’anno. E si correrà sui percorsi sterrati di quest’area incontaminata del sud della Puglia. Il Cross del Salento, organizzato dall’Ass. Sportiva Atletica Capo di Leuca, da sempre tra i più importanti eventi nazionali del calendario FIDAL per la corsa campestre, quest’anno giunge alla sua ventesima edizione. Innalzato ancora di più il livello sia competitivo che organizzativo con la prospettiva di posizionarsi fra gli appuntamenti più importanti della disciplina atletica anche all’interno del panorama internazionale.

Senza dubbio questa edizione si ritaglia un ruolo di primo piano grazie ad un’alta partecipazione di atleti blasonati. Grazie altresì alla tavola rotonda “Dal mare alla (corsa in) Montagna lungo la Strada del Cross”. Talk-show in programma sabato 13 gennaio, organizzato in cooperazione con Campaccio World Athletics Gold Level Cross Country Tour. Con tale evento leader (appena conclusosi) quest’anno si inaugura ufficialmente il gemellaggio.

Sulla linea di partenza confermati volti noti e nuove promesse. La star indiscussa della corsa in montagna Alice Gaggi, che qui in Salento ha alzato la coppa più volte al Trofeo Ciolo negli ultimi anni. Michela Cesarò, del Centro Sportivo Carabinieri, che ha vestito diverse maglie azzurre U20 e U23 su cross e cross su strada. Quindi il giovane esordiente pugliese Andrea Palumbo, maglia azzurra ai recenti Campionati Europei di Cross di Bruxelles, all’esordio qui come U23. Ademe Cuneo, due presenze in nazionale italiana U20 di cross. La tunisina Rihab Dhahri, quarta ai mondiali U20 di Cali nei 3.000 siepi e seconda ai Giochi del mediterraneo U23 nei 3.000 siepi.

Infine Jean De Dieu Butoyi dal Burundi, prima alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires 2018 nei 1.500 m.. E il fratello Jean Marie Bukuru (nella foto anteprima uff.stampa), giovanissimo promettente per una sfida ulteriore anche in famiglia, Lionel Nihimbazwe, quinto ai Mondiali U20 di Nairobi 2021 nei 3.000 m., e molti altri.

A suggellare l’evento atletico e a supportarlo nel suo lato tecnico e teorico, sabato 13 alle ore 16 a Torre San Giovanni presso il ristorante Morfeo si terrà la tavola rotonda “Dal mare alla (corsa in) Montagna lungo la Strada del Cross”. Evento organizzato in cooperazione con Campaccio World Athletics Gold Level Cross Country Tour. Qui si proverà a fornire una panoramica completa e aggiornata dell’off-road running a livello globale con esperti internazionali. E a scoprire le ultime novità per migliorare le performance nell’endurance e a confrontare i trend glocali della disciplina attraverso la sua evoluzione storica. 

Tito Tiberti, team coach della nazionale italiana di Corsa in Montagna e Trail FIDAL, ne parlerà con Alessio Punzi, running manager della World Athletics, Francisco Pérez Cutiño dell’Università “Pablo Olavide” di Siviglia. Come pure Paolo Germanetto, responsabile tecnico Corsa in Montagna e Trail FIDAL, Maurizio Leone, capo settore mezzofondo FIDAL Puglia. E Antonio Andriani, fiduciario tecnico FIDAL Puglia. Fonte – foto Uff.Stampa

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.