Al momento stai visualizzando Bye Bye 2023: un 2024 da vivere con ottimismo

Bye Bye 2023: un 2024 da vivere con ottimismo

Un anno sta per concludersi, il 2024 sta per arrivare! Un’annata intensa per il Daniele Bartocci Blog, il portale web che ha ideato circa un anno e mezzo fa Daniele Bartocci (giornalista) grazie alla lungimirante strategia dell’ingegnere Daniele Silvi. Un grazie infinite a tutti i nostri gentili lettori e utenti che ogni giorno con passione seguono il nostro spazio online! Vedervi così attivi e propositivi rappresenta un piccolo fantastico traguardo per noi che abbiamo lavorato sodo (e continueremo a farlo). Saremo sempre operativi con tenacia, determinazione e un’infinita dose di passione. Con uno sguardo bionico, immensa curiosità e spirito iper-attivo. 1 anno e mezzo di idee, spunti, contenuti e di originalità per il nostro blog. Un piccolo grande risultato che, al piccolo trotto, giorno dopo giorno, mese dopo mese, non può non investire anche voi, cari straordinari utenti e magnifici lettori. 

Il Blog di Daniele Bartocci costituisce ad oggi un curioso angolo all’insegna della buona informazione, teniamo a precisarlo per l’ennesima volta. Uno spazio web che è partito e partirà sempre dal reale, dal rispetto delle opinioni e dei lettori, e nel contempo del concetto di verità. Ben lontano dal mondo del falso o meglio delle fake news! Ormai lo sapete bene, avendo letto ed osservato ciò che riportiamo nel blog ogni settimanaIl lettore, d’altronde, deve essere sempre tutelato. Ancora grazie di cuore a tutti i nostri fantastici lettori a cui vogliamo augurare, ancora una volta, un 2024 strabiliante, all’insegna della gioia, della felicità e dell’ottimismo!

LA FILOSOFIA DEL BLOG DI DANIELE BARTOCCI 1) Il blogger o il giornalista deve essere sincero con se stesso per poterlo essere con i propri lettori. 2) Bisogna sempre avere le idee chiare per poter scrivere con chiarezza e farsi comprendere bene, con trasparenza dal proprio pubblico di riferimento. 3) Essere blogger o giornalista, fare informazione o analizzare un fatto o una vicenda, non è assolutamente un privilegio. E’ un servizio da esercitare con tanta umiltà e spirito di sacrificio. Ce lo ha, tra l’altro, insegnato l’indimenticato storico e decano dei giornalisti marchigiani Giuseppe Luconi che non smetteremo mai di ringraziare.

La verità dei fatti, la corretta informazione, il reale ovvero punti di vista magari ‘insoliti’ ma reali. Opinioni sincere all’insegna dell’onestà intellettuale, concetto a noi molto caro. Lealtà con se stessi ma soprattutto con il proprio pubblico, con gli utenti web che non vanno mai presi in giro. Questo perché anche se la Tecnologia al giorno d’oggi ci ha guidato ad avere un pubblico insperato nel web-space e online channel, la nostra logica di storytelling nasce solo ed esclusivamente dall’osservazione concreta dei fatti. Nasce dal rispettare gli altri e dal commentare ciò che vediamo ove possibile in maniera ottimistica, con un occhio bionico al futuro. Ciò proponendo soluzioni e non causando problemi. Il tutto senza rimpianti né rimorsi e nella tutela dell’utente-lettore. Sostenibilità, potremmo dire!

Il nostro intento, un anno e mezzo fa, era quello di aprire un blog, un piccolo spazio web, con la fondamentale mission di entrare proprio nel cuore dei lettoriChe non smetteremo mai di ringraziare per la fiducia. E, dopo un anno e mezzo, crediamo in buona parte di essere riusciti a portare a compimento la nostra piccola grande mission. Con la solita onestà intellettuale che ci contraddistingue. Il tutto seguendo l’onda dei riconoscimenti e premi vinti dal nostro giornalista e ideatore del blog Daniele Bartocci (non ultimo per ordine di importanza quello di 100 Eccellenze Italiane 2023). Ci siamo ritrovati ad attraversare un anno e mezzo denso, molto intenso e ricco di appuntamenti. Tra gli eventi bellissimi a cui abbiamo partecipato, oltre a 100 Eccellenze Italiane, il Vip Master di Milano Marittima. Ma anche le Olimpiadi del Cuore di Forte dei Marmi e tanti altri.

Un anno e mezzo di post, di opinioni, di commenti, analisi e scenari. Più semplicemente un anno e mezzo di cose belle. Perché l’ottimismo è il profumo della vita.Tratta gli altri come tu vorresti essere trattato“, recita un passaggio della Bibbia. E la nostra filosofia sarà sempre quella di trattare il lettore come noi stessi vorremmo essere trattati. Non potevamo ignorare questo leit-motiv, questo appassionante “slogan”. O meglio ancora questa straordinaria lezione di vita. E a pensare quanto di bello, in particolar modo la nostra Italia ma anche la Regione Marche da cui proveniamo, ci offre dal punto di vista creativo, ambientale, sociale, culturale. E non solo.

La base da cui partiamo non è più la sola regione Marche, appunto. E non più soltanto il valore culturale, sociale o umano che attribuiamo a patrimoni, eventi o personaggi più o meno noti. Ma è il principio vincente della comunicazione, nel senso più completo del termine, che quella realtà o quel personaggio riesce ad esprimere, nel migliore dei modi, attraverso le proprie vision e azioni. Celebrando il bello, il talento, il pensiero ‘Be Positive’, il Tone of Voice ‘propositivo’ e costruttivo. Più semplicemente, incoraggiando modelli vincenti, celebrando l’insegnamento di vario genere che quell’individuo, realtà, avvenimento riesce ad apportare anche agli altri all’interno della sfera quotidiana.

Questa angolazione in qualche modo ci ha premiato. Ebbene sì, nel nostro blog, nel nostro piccolo spazio virtuale conquistatoci, in un anno e mezzo abbiamo scoperto tanti lati nascosti della nostra vita quotidiana. Il nostro spazio online ha conosciuto da vicino volti della tv, dello sport, della cucina e dello showbiz ma anche personaggi e talenti meno noti ma con spiccati valori. Abbiamo spesso preso parte a illustri eventi, kermesse, happening, descrivendo altresì svariate realtà e commentando da vicino interessanti situazioni dell’ecosistema che ci circonda.

Mantenuto sempre il medesimo modus operandi? Crediamo proprio di sì. Si è cercato di analizzare e commentare a km0 – con onestà, ottimismo e soprattutto in maniera costruttiva – fatti svariati, circostanze e contesti di genere differente. Sempre secondo il nostro punto di vista, seguendo la nostra ottica. Con schiettezza, professionalità e sincerità, non smetteremo mai di ripeterlo. Abbiamo studiato e proposto trend performance di interessanti settori (dal food al wedding, tanto per fare un esempio), cercando di utilizzare parole semplici in modo tale da farsi capire da tutti.

Nessuna sentenza, nessun giudizio universale. Solo spunti e opinioni nel rispetto della verità e dell’ecosistema circostante. Sport, food, lifestyle, sostenibilità sono solo alcune ‘chicche’ che avrete avuto modo di leggere nel portale. Si è cercato di descrivere nel contempo particolari fenomeni più o meno conosciuti, a nostro modo di vedere meritevoli di attenzione. Anzi, a dire il vero talvolta lontano dai riflettori…

Ciò proponendo il più delle volte consigli per i più giovani che sognano in futuro di diventare protagonisti nel proprio settore professionale. Perché il nostro blog, come sempre, vuole anche regalare speranza e premiare il talento. Vuol descrivere l’Italia che merita da un’altra angolatura. W la buona informazione, la Meritocrazia, il Talento e la sincerità. Tifiamo tutti per l’eccellenza Made in Italy.

E noi, come ben capirete, non siamo intenzionati a fermarci qui. Anche nel nuovo anno, il 2024 torneremo più carichi che mai. E andremo sempre a caccia di nuove idee, insegnamenti, progetti. Ovviamente con entusiasmo, curiosità, motivazione e spirito di avventura! Perché il nostro blog… crediamo abbia ancora tanto da dare! Buon Anno a Tutti, Cin Cin! Un 2024 lungo e appassionante è lì ad attenderci! Di seguito un fantastico regalo ricevuto da un nostro lettore che ringraziamo infinitamente per la fedeltà.

Regalo lettore all’ideatore del blog, il giornalista Daniele Bartocci

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.