Al momento stai visualizzando Calcio Balilla inclusivo: Tuttinsieme Sud il 6 giugno a Cagliari

Calcio Balilla inclusivo: Tuttinsieme Sud il 6 giugno a Cagliari

Si terrà il prossimo 6 giugno a Cagliari il primo dei tre eventi finali del progetto  “Tuttinsieme Sud”. Si tratta del Torneo Interscolastico di Calcio Balilla inclusivo, finanziato dalla Fondazione Vodafone in collaborazione con la Fondazione per il Sud. Il progetto, sicuramente molto interessante, coordinato da FPICB (Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla), in collaborazione con la Nazionale Italiana Cantanti e la partecipazione di diverse associazioni (che vede capo fila la ASD Gladiatori del Terzo Tempo), ha preso avvio nell’anno 2019. Dunque in epoca pre-covid, coinvolgendo tre regioni (Sicilia, Sardegna e Campania), 24 plessi scolastici e più di 5.000 studenti. Il tutto grazie all’intervento di 50 insegnati formati da FPICB e di 60 calcio balilla donati alle scuole. Un’iniziativa di assoluto valore, all’insegna dell’inclusione sociale.

E’ un progetto importante a livello sportivo, educativo e sociale“, ha commentato Francesco Bonanno, Presidente di FPICB. “Quello raggiunto è un traguardo che ci riempie davvero di gioia e di orgoglio. Voglio ringraziare il nuovo pool di professionisti che ha permesso di riattivare un progetto che purtroppo, per cause di forza maggiore, era rimasto in stallo in questo periodo. Oggi però siamo arrivati alle fasi finali e saranno tre eventi di sicuro valore che attendiamo con grande emozione. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza la Fondazione Vodafone. E la fondazione con il sud che hanno fortemente creduto nel valore educativo e di tutte le altre realtà che hanno in ogni modo e forza partecipato alla sua realizzazione. L’appuntamento è a Cagliari, ma stiamo già programmando anche gli altri due eventi”.

TUTTINSIEME SUD Oltre che in Sardegna, le fasi finali di “Vodafone Tuttinsieme – Sud” si terranno il primo dicembre a Messina, mentre è ancora in via di definizione l’appuntamento in Campania. In Sardegna, il progetto di calcio balilla inclusivo, seguito e realizzato dal Responsabile Antonio Murgia, è stato avviamo dal mese di gennaio 2020 fino ad arrivare a novembre 2020 e fatto conoscere principalmente nel centro-sud della regione, attraverso incontri formativi che si sono svolti in 8 scuole e 2 Associazioni situate nelle province di Cagliari, Nuoro, Oristano e Sassari. Ad ogni Istituto Scolastico sono stati consegnati 2 Calcio Balilla (n. 1 Standing + n. 1 Sitting – Edizione Speciale Tuttinsieme) unitamente al materiale didattico che darà la possibilità d’intraprendere il Calcio Balilla come attività sportiva sia come Atleta che come Tecnico.

“Tutti gli incontri hanno suscitato grande interesse – commenta Bonanno – tra i professori, ma soprattutto tra gli alunni delle varie scuole aderenti al progetto. Gli studenti normodotati hanno accompagnato i loro compagni disabili in questo progetto, dove lo sport del Calcio Balilla, si presenta non solo come disciplina sportiva ma anche come momento di aggregazione, divertimento e soprattutto inclusione”. Fonte Ft – Com.Stampa

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.