Al momento stai visualizzando Subbuteo, un successo senza tempo e Mondiali all’Italia

Subbuteo, un successo senza tempo e Mondiali all’Italia

Subbuteo, un celebre gioco che fa rima con successo senza tempo. Negli ultimi anni le vendite dei giochi da tavolo continuano a far registrare una crescita notevole, non ci sono dubbi. La nuova edizione di Subbuteo, distribuita nel nostro paese da Rocco Giocattoli, sarà dedicata alla UEFA Champions League. Il gioco offre miniature più realistiche, flessibili e resistenti, nonché basi più stabili per un miglior controllo. Il campo? Una tessitura nuova di zecca per azioni più belle e più fluide. Una full-immersion tutta da gustare.

Oltre il gioco, il Subbuteo è una disciplina che celebra nel 2022 il suo 75° anniversario. Per questa occasione, nel mese di settembre si sono tenuti a Roma i mondiali di Subbuteo, organizzati dalla Federazione Italiana Sportiva Giochi da Tavolo. L’Italia ha battutto tutti e si è laureata campione.
Il gioco è un’appassionante sfida senza tempo per ragazzi e adulti di ogni età. Un format coinvolgente nato nel lontano 1947 in Gran Bretagna, che ritorna protagonista per la gioia degli appassionati di sport e giochi da tavolo. Amici, genitori, parenti, ragazzi e non che hanno voglia di divertirsi e di dar vita ad appassionati incontri senza esclusione di colpi. Il Subbuteo, come sempre, è pronto a far divertire tutti!

MONDIALI SUBBUTEO 2022 Coppa del Mondo di Subbuteo, conclusasi a Roma, all’Italia di Marco Lamberti. Luca Colangelo, Matteo Ciccarelli, Daniele Bertelli, Saverio Bari, Claudio La Torre e Filippo Cubeta. Sono questi i nomi dei “subbuteisti” italiani padroni del Mondiale. Dopo un girone eliminatorio a punteggio pieno, la Nazionale italiana ha superato l’Inghilterra nei quarti, Malta in semifinale e poi il Belgio nella finalissima. Sul terzo gradino del podio la Grecia, che ha sconfitto Malta nella finale per il terzo e quarto posto. Nella foto di anteprima l’immagine istituzionale della nuova edizione del Subbuteo.

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.