Al momento stai visualizzando Bidone dell’Anno 2023: Origi (ex Milan) in pole position
Calciobidone 2023 locandina

Bidone dell’Anno 2023: Origi (ex Milan) in pole position

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Sport

Il Bidone dell’Anno 2023 sarà l’ex attaccante del Milan Origi? «Milan progetto speciale, mi ispiro a Van Basten, ‘Superpippo’ Inzaghi e Shevchenko». E ancora: «Sono qui a Milano per scrivere la storia». Dichiarazioni decisamente importante per colui che è(ra) conosciuto come l’uomo dei gol pesanti. Ora è noto solo e soltanto come l’uomo-gol dimenticato, sparito nel nulla in meno di 12 mesi. Alla faccia dei 4 milioni a stagione percepiti, per 36 presenze e soli 2 gol “conditi” da un misero assist.

Calciobidone 2023: in nomination anche Origi

Numeri assolutamente da capogiro per il goleador belga, spedito oggi in prestito dal Milan, senza sé e senza ma, direzione Nottingham Forest. In Premier riuscirà a ritrovare quell’identità persa a Milano? Riuscirà ad avere una rinascita fisica e soprattutto mentale? Glielo auguriamo vista l’indimenticata esperienza in Inghilterra (175 match con 41 gol e a suon di trofei nel corso della permanenza al Liverpool). Ne parla in questi giorni anche il Guerin Sportivo, partner dell’iniziativa.

Razzie Awards del Calcio protagonista anche per il 2023. Ma di certo, da un amante di psicologia come Divock, non ci aspettavamo tale declino psichico e realizzativo. «Origi una leggenda dentro e fuori dal rettangolo di gioco, il finalizzatore migliore nel team del Liverpool», la celebre benedizione del suo ex mister Jurgen Klopp. A buon intenditor poche parole. E allora… Divock, se ci sei batti un colpo! OBLITERATO.

Calciobidone 2023

Bidone d’Oro dell’Anno 2023 (canale youTube Calciobidoni official)

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.