Al momento stai visualizzando Grande successo per Overtime Festival. Lanciata l’edizione 2024

Grande successo per Overtime Festival. Lanciata l’edizione 2024

Grande successo per Overtime Festival, la celebre kermesse riservata al giornalismo, racconto sportivo ed etica sportiva. Una cinque giorni incredibile a Macerata, da mercoledì 4 a domenica 8 ottobre 2023. Un lungo serpentone colorato di big dello sport, del calcio, della letteratura, della cultura e del giornalismo hanno illuminato il centro storico di Macerata. Tra essi Aldo Serena, Pierluigi Pardo, Zdenek Zeman e tanti altri. Domenica sera si è tenuto il tradizionale cin cin conclusivo. Nell’occasione è stato svelato il filo conduttore della prossima edizione di Overtime Festival (2024). Al centro di Overtime 2024 ci sarà “Il Rumore“. Storie appassionate e appassionanti che hanno fatto scalpore. Ma anche storie di rottura, aneddoti e racconti fuori dagli schemi. Uno storytelling sportivo come sempre brillante (presente pochi giorni fa a Macerata anche Federico Buffa). Mission primaria quella di ‘contagiare’ il panorama e i valori della disciplina sportiva in ottica pop.

OVERTIME FESTIVAL, SUCCESSO SENZA LIMITI

Nell’edizione 2023 si sono tenuti oltre sessanta appuntamenti riservati a storie e racconti sportivi. Una cornice emozionante e tanti illustri ospiti capaci di offrire spunti di riflessione assai preziosi in campo e nella vita di tutti i giorni. Meriti della straordinaria riuscita dell’evento Overtime Festival 2023 sicuramente vanno a Michele Spagnuolo. E’ lui l’autentico deus ex machina col fratello Angelo e con tutto lo staff griffato Pindaro Events. Overtime Festival viene definito come il primo e unico festival in Italia a parlare di sport, giornalismo sportivo etica e cultura sportiva alla presenza di big del calcio, sport e istituzioni. Evento in collaborazione con Regione Marche, Comune di Macerata, Provincia di Macerata, UNIMC, CONI Marche, CIP Marche, Panathlon International Club Distretto Italia, Accademia di Belle Arti Macerata, e con il patrocinio di TGR e Rai Marche.

TUTTO ESAURITO ANCHE AL SEMINARIO UNIMC DI OVERTIME

Nel corso del seminario Unimc di venerdì scorso, presso l’Aula Spocri 5 Unimc – Università di Macerata (Scienze della Comunicazione) – abbiamo avuto il piacere di ritirare il prestigioso riconoscimento Overtime per l’ottimo lavoro svolto nel panorama dell’informazione. Un premio arrivato proprio durante il convegno Unimc dedicato allo sport, dal titolo “La fantasia sui social che infiamma la passione sportiva”. Uno degli appuntamenti ritenuti più interessanti del Festival Nazionale Giornalismo Sportivo, organizzato da Unimc e presieduto dai Prof. Giacomo Gistri e Michele Spagnuolo. Special Guest Marco Michelin, social media manager del Cosenza Calcio (Serie B) che ha raccontato ‘trucchi’ e ‘segreti’ della sua professione. Una professione che è riuscita a regalargli grandi soddisfazioni già dai tempi del Pordenone (ex club di Serie B). Michelin, nato a Pordenone, fu protagonista della storica campagna social relativa al celebre incontro di Coppa Italia tra l’Inter di Icardi e un ‘commovente’ Pordenone nel dicembre 2017. Fonte foto anteprima: portale del Festival

overtime festival 2024
Anche Zeman tra i protagonisti del Festival 2023
Premio Overtime – Festival Nazionale Giornalismo Sportivo e Racconto Sportivo – sulla foto Unimc Daniele Bartocci e Marco Michelin

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.