Al momento stai visualizzando Milan per tutti: inclusività con le mascottine rossonere

Milan per tutti: inclusività con le mascottine rossonere

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Sport

Il Milan per tutti: le mascottine rossonere sotto il segno dell’inclusività. Nel concretizzare i valori che incarnano il DNA Milan e rappresentano la visione a lungo termine della proprietà, AC Milan si adopera ogni giorno per essere una realtà sempre più inclusiva. Ma anche in grado di rispondere alle esigenze e alle aspettative di tutti i suoi tifosi. A tal proposito il Club ha potenziato ancor di più il concetto di inclusione con l’attività delle mascottine rossonere. In ogni partita casalinga le mascottine accolgono sul terreno di gioco i calciatori della Prima Squadra maschile. L’opportunità di vivere questa fantastica e indimenticabile esperienza, capace di regalare emozioni e momenti di relax e divertimento al fianco dei beniamini rossoneri, è stata estesa anche a bambine e bambini con disabilità o provenienti da delicati contesti familiari/sociali. Ad essi da sempre AC Milan e Fondazione Milan rivolgono i propri progetti di responsabilità sociale.

MILAN PER TUTTI L’iniziativa si inserisce all’interno del programma “Il Milan per tutti”, promosso dal Club per garantire massima inclusività e accessibilità ai propri spazi fisici e digitali. Ad esempio il club rossonero dedica circa 300 biglietti gratuiti ai propri tifosi con disabilità e ai loro rispettivi accompagnatori. Come anche ad associazioni che si occupano di disabilità e disagio sociale. Ai propri tifosi non vedenti e ipovedenti, il Club riserva inoltre un settore dello stadio posto al livello del campo e un servizio di audiodescrizione col supporto di Radio Rossonera. Ciò da poter fruire sia dai propri seggiolini che comodamente da casa, tramite home device.

Inclusività anche in settimana con le conferenze stampa prepartita di Stefano Pioli tradotte live in LIS e poi sottotitolate. Privati e associazioni del terzo settore con i quali AC Milan collabora sono inoltre coinvolti in svariate attività, come visite al Museo rossonero e al Centro Sportivo Milanello. L’impegno del Club in progetti e iniziative volte a promuovere i valori EDI rientra all’interno del più ampio Manifesto RespAct del club rossonero per equità sociale, uguaglianza e inclusività (fonte foto di anteprima: ufficio stampa).

cristina caruso

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism. Vincitore del Premio 5 Stelle d'Oro della Cucina Italiana 2024.