Al momento stai visualizzando Pizzerie Riccione 2024: la pizza più innovativa fatta dai robot

Pizzerie Riccione 2024: la pizza più innovativa fatta dai robot

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Food

Siamo tornati a Riccione per assaggiare quella che alcuni ritengono sia la pizza più innovativa per l’estate 2024 in Riviera Romagnola. Seconda stagione scattata per la pizza (“strana” ma buona) fatta direttamente dai robot in pochi minuti. Chiamarla pizza fatta dall’intelligenza artificiale può spaventare (forse è poco corretto) e dunque vogliamo essere più precisi possibile. L’idea è sbarcata in Romagna in occasione dell’estate 2023. Una specifica innovazione che ormai da tempo si è rivelata super anche per lasciare ‘di stucco’ tantissimi turisti, italiani e stranieri, ma anche semplici cittadini di Riccione.

NUOVE FRONTIERE DELLA PIZZA: LA PIZZA DEL ROBOT IN VIA VERDI

In Via Verdi, a due passi dalla mitica passeggiata di Viale Dante e di Viale Ceccarini, è giunta nel caldo periodo estivo dello scorso anno la pizza senza pizzaiolo ovvero la pizza più innovativa fatta dalla ‘mano’ magica dei robot. Una pizza creata direttamente dalla macchina. Margherita, Diavola o altri gusti, non è male per nulla questa pizza. Gusto e innovazione si intrecciano per un connubio magico, da provare assolutamente almeno una volta nella vita. La consigliamo agli amanti del settore, e a coloro che vogliono scoprire ‘nuove frontiere’ del food e della pizza. “Mansione del pizzaiolo a rischio”, si chiedono alcuni? “Assolutamente no, si creano nuove opportunità”, il contrapposto filone di pensiero. A sentire alcuni abitanti riccionesi, di notte – dopo la discoteca – alcuni ragazzi vanno davvero pazzi per questa pizza innovativa. “Altro che Kebab”, ad alta voce un barista romagnolo. “Molto più buona la pizza dei robot“.

E alcuni giovanissimi sono prontissimi, carichi, spensierati e nello stesso tempo determinati a far la fila in estate (e non) per una semplicissima ma gustosa margherita. In loco, a due passi da Viale Dante come detto, ci sono già vari robot. Svariate macchine, situate all’interno della medesima stanza (non enorme ma comunque agevole, con vari tavolini a sedere), che possono lavorare in contemporanea. Robot intelligentissimi capaci di comporti in tempi record la tua pizza preferita.

LA PIZZA PIU’ INNOVATIVA DI RICCIONE: UN’ESTATE 2024 ALL’INSEGNA DEL GUSTO E DEL RELAX

Un’idea geniale tutta di stampo riccionese targata Dino’s Pizza (società con sede a Riccione), venuta, da quanto ci risulta, da uno stretto parente di un responsabile del ristorante Pizzeria Aurora. Locale molto noto posto proprio sulla passeggiata di Viale Dante (in questo locale ad accogliervi calorosamente ci sarà un simpatico, un incredibile pappagallo multicolor). Sotto si riporta con molto piacere un veloce video che abbiamo realizzato in cui si avverte tutto lo stupore di ragazze romagnole delle scuole superiori.

Ragazze che si sono concesse un piccolo ‘spuntino’ per merenda… Alla faccia degli esami e del diploma. Scherzi a parte, volete dei Giudizi e commenti conclusivi sulla pizza più innovativa di Riccione, fatta dai robot? “Sufficienza piena, una buona, buonissima pizza per merenda, ma anche per il post-serata”, hanno confessato senza peli sulla lingua in questo post-spuntino le ragazze. A buon intenditor poche parole. Buona pizza a tutti! E Buona Estate 2024 a Riccione!

Piccola curiosità: come non concedersi un dolcetto (dopo la pizza). E allora come non citare e consigliare l’insolita pasticceria, la pasticceria più sexy di Riccione, Mr Dick, lì sulla mitica passeggiata riccionese (foto sotto).

Pizza innovativa Riccione: per l’estate 2024 la pizza fatta dai robot
mr dick riccione
Mr Dick Riccione: tante ‘delizie’ sexy. La pasticceria più sexy di Riccione

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism. Vincitore del Premio 5 Stelle d'Oro della Cucina Italiana 2024. Confermato miglior giornalista giovane 2024 (Premio Renato Cesarini 2024).