Al momento stai visualizzando Premio Cesarini 2023: sold-out a Fermo con i big del calcio

Premio Cesarini 2023: sold-out a Fermo con i big del calcio

Fermo tempio del calcio con il Premio Cesarini 2023, andato in scena lunedì sera (5 giugno) al Teatro dell’Aquila di Fermo. Qui si sono svolti interessanti talk-show sul presente e futuro del nostro calcio, alla presenza di importanti testimonial. Tra essi hanno partecipato al dibattito Matteo Marani (Presidente Lega Pro), l’ex attaccante della Juventus Michele Padovano, il dirigente del Frosinone Guido Angelozzi, l’icona del Milan Daniele Massaro e tanti altri ancora. A seguire si è tenuta la tradizionale cena di gala al ristorante Hotel Astoria (Salone delle Feste). Ad aggiudicarsi il Premio Renato Cesarini 2023, seguendo nell’albo d’oro Andrea Petagna (ex Napoli), l’attaccante del Lecce (in prestito dal Milan) Lorenzo Colombo. Per la B Canestrelli del Pisa e per la Lega Pro Maggio della Fermana.

CENA DI GALA PREMIO CESARINI 2023 Alla cerimonia serale al Ristorante Hotel Astoria erano presenti noti giornalisti e big del mondo del calcio. Tra questi Massimo Bonini, Evaristo Beccalossi, Matteo Marani, Marco Lollobrigida (Rai Sport), Simona Rolandi (Rai), Massimo Callegari, il driver Minnucci (Varenne) e Guido Vaciago (Direttore Tuttosport). Tra gli invitati anche noi. Non vogliamo essere autoreferenziali, ma dobbiamo dire che durante la bella serata al giornalista Daniele Bartocci è stato assegnato il premio speciale di miglior giovane giornalista 2023. Chiamato sul palco da Simona Rolandi e Marco Lollobrigida, l’ideatore del nostro blog Bartocci ha ricevuto il prestigioso riconoscimento.

TALK-SHOW E PREMIAZIONI Per la A ha ricevuto il premio Cesarini Lorenzo Colombo del Lecce per la gol al minuto 100′ (e oltre) contro il Monza, valido per la salvezza matematica. Per la Serie B festeggia Simone Canestrelli del Pisa con la rete realizzata al 99′ contro il Cittadella. Canestrelli e Colombo hanno salutato e ringraziato con un video-messaggio. Mentre per la Lega Pro premiato in presenza, durante la cena di gala, Matteo Maggio della Fermana. Suo il sigillo al 99′ contro il Siena. Molto apprezzati anche i tre talk-show: “La Fabbrica dei Campioni: come investire sulla rinascita dei vivai”, “Le aziende innovative a sostegno dello Sport” con focus sull’artificial intelligence e “La necessità di una riforma radicale per i regolamenti: Private Equity nel calcio…”.

Premio Renato Cesarini 2023

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism.