Al momento stai visualizzando Green Food Week 2023: settimana di cibo sostenibile

Green Food Week 2023: settimana di cibo sostenibile

Torna dal 13 al 17 febbraio 2023 la Green Food Week. L’iniziativa dell’associazione Foodinsider si pone la mission di valorizzare e diffondere un’alimentazione a basso impatto ambientale e realizzata in collaborazione con MenoPerPiù. Si tratta di una settimana simbolica per unire scuole, università e aziende in un momento specifico dedicato alla sostenibilità, che culminerà nel giorno del 16 febbraio con l’iniziativa della Giornata per il Risparmio Energetico “M’illumino di meno”. 

L’impatto di quello che mangiamo infatti è enorme e l’obiettivo è far comprendere a grandi e piccini quanto si possa fare con le proprie scelte alimentari. Per il 2023 anche MenoPerPiù – un progetto sulla sostenibilità alimentare dell’associazione Essere Animali – si unisce al comitato promotore, portando l’esperienza maturata in quattro anni di supporto alle mense aziendali nella riduzione del proprio impatto ambientale.

GREEN FOOD WEEK Nel 2022 hanno aderito più di 100 Comuni e 20 università, trasformando 400.000 pasti in menù sostenibili, e nel 2023 hanno già dato conferma di adesione i Comuni di Milano, Roma, Bologna, Parma, Genova, Trento, Bergamo, Rimini e Bolzano, solo per citarne alcuni che porteranno questa edizione a superare la cifra dei 400.000 pasti. Si tratta di un sintomo di una crescente sensibilità ambientale e per il clima, dimostrata dal numero di importanti realtà pubbliche e private che si stanno muovendo in questa direzione. 

MenoPerPiù infatti ha già realizzato negli ultimi anni progetti con aziende come Stellantis, Alstom, Alfaparf e Gruppo Sella. Un esempio virtuoso e significativo è quello dell’Università degli Studi di Firenze, che ha dimostrato come scegliere di introdurre maggiori pasti a base vegetale possa avere un impatto positivo sull’ambiente circostante. In una sola serata di sperimentazione, la creazione di un menù vegetale presso la mensa di Novoli ha comportato un risparmio di 439 Kg di CO2 rispetto al menù tradizionale, con un calo di emissioni del 75% di gas serra.

Per la Green Food Week nello specifico le mense aderenti – aziendali, universitarie e scolastiche – possono proporre ogni giorno della settimana almeno un primo e un secondo Green, cioè cibi prodotti nel rispetto dell’ambiente (ad esempio vegetali, biologici e locali). Il 16 febbraio, che è la giornata clou, le mense aziendali e universitarie potranno scegliere di servire solo piatti senza carne. com.stampa

Daniele Bartocci

Giornalista iscritto all'ordine, vincitore di illustri premi di giornalismo, comunicazione e food in Italia. Tra questi il premio miglior giornalista giovane 2023 alla cerimonia del Renato Cesarini, il premio miglior blogger sportivo 2020 e 2022, il premio Giovanni Arpino Inedito di Torino 2020 e il premio Myllennium Awards, premiato da Presidente Coni Malagò e da ex Ministro Sport Spadafora, nel 2020 e anche nel 2019. Eletto tra le '100 Eccellenze Italiane 2023' alla Camera dei Deputati. Riceve il Premio Giornalista dell'anno nel 2021 a Milano (Le Fonti Awards) e Professionista dell'Anno Comunicazione e Giornalismo presso Piazza Affari - Borsa di Milano in occasione di Innovation&Leadership Awards 2022. Tra le eccellenze italiane del food nel 2022, vincitore premio in memoria Regina Margherita 2022 (a Gressoney Saint-Jean), premio Food and Travel Awards 2022 e nella top10 BarAwards di Milano dei migliori professionisti italiani impegnati nello sviluppo business canale Ho.Re.Ca. Giudice del programma tv King of Pizza sul circuito Sky. Eletto Professionista dell'Anno 2023 Food Business, Communication & Journalism. Vincitore del Premio 5 Stelle d'Oro della Cucina Italiana 2024. Confermato miglior giornalista giovane 2024 (Premio Renato Cesarini 2024).